Arte sul Naviglio Grande, 7 maggio 2017

Arte sul Naviglio Grande 2017
Arte sul Naviglio Grande 2017

Domenica 7 maggio giornata dedicata all’Arte.

Vi aspettiamo per conoscere e scoprire tutte le novità della 29° manifestazione “Arte sul Naviglio Grande”.
Oltre 200 tra pittori, scultori e fotografi espongono le loro opere lungo le sponde del Naviglio Grande.

 

Ecco le novità della manifestazione:
1-Assegnazione da parte di critici d’arte e giornalisti del primo importante riconoscimento artistico: il “Premio Arte Naviglio”
2-Conferenza “Fare arte oggi. Perché?” presso lo storico Centro dell’Incisione (Alzaia Naviglio Grande 66)
3-Mostra di fotografie storiche sulla “Conca di Viarenna” a cura di Mario Donadio di Milano nel tempo
4-Pittura dal vivo degli Artisti urbani del collettivo Artkademy
5-Esposizione dello storico gruppo di pittori Arte Bagutta
6-Esposizione opere dell’Associazione libera artisti (ALA)
7-Partecipazione dell’Associazione “Bambini cardiopatici nel mondo A.I.C.I. onlus” con i laboratori ludici di Gregorio Mancino e la sua Movimentart

 

 

Grazie all’iniziativa dell’Associazione del Naviglio Grande la manifestazione Arte sul Naviglio
Grande è oggi giunta alla sua ventinovesima edizione. Pur rimarcando quei tratti autentici e
originali che hanno contribuito a definirne nel tempo il carattere non solo commerciale, ma anche
educativo e di incontro, la manifestazione di quest’anno si caratterizza per alcune novità di
rilievo a beneficio di una variegata proposta espositiva e di una crescita dell’offerta culturale. Ne è
un esempio l’incontro sul tema “Fare arte oggi. Perché?” che si svolgerà nella storica sede del
Centro dell’Incisione (Alzaia Naviglio Grande 66).

Il nuovo direttore artistico, Federico Franzini Tibaldeo, incaricato dall’Associazione, ha voluto
ampliare le categorie partecipanti, inserendo, oltre alla pittura e alla scultura, anche la
fotografia. L’intenzione è di accogliere e testimoniare il talento e la passione attraverso un
palcoscenico pensato per tutti coloro che desiderano animare il dibattito sull’arte e le sue
espressioni contemporanee, senza sradicare la natura storica dell’evento.

Un ulteriore segnale di cambiamento è sottolineato dalla prima edizione del Premio Arte Naviglio.
Domenica 7 maggio, giorno della manifestazione, una giuria formata da critici d’arte e di fotografia,
giornalisti e galleristi, visiterà gli stand incontrando gli artisti allo scopo di valutare e selezionare le
migliori opere nelle tre categorie (pittura, scultura e fotografia).
A comporre la giuria saranno Jean Blanchaert, gallerista, Chiara Gatti, storica, critica dell’arte e
collaboratrice di La Repubblica, Rosella Ghezzi, critica d’arte e collaboratrice del Corriere della
Sera, Giovanni Pelloso, critico fotografico e collaboratore del Corriere della Sera, Chiara
Vanzetto, giornalista del Corriere della Sera. L’incontro risulta, quindi, un’occasione unica per far
conoscere e apprezzare il proprio lavoro e impegno.
Si tiene a precisare che l’Associazione del Naviglio Grande, come indicato nello statuto, non ha fini
di lucro, è apolitica e si spende in opere benefiche e per la promozione artistica e culturale.
Se interessati, visto che la partecipazione alla manifestazione è su invito, vi chiediamo di
inviare le immagini fotografiche delle opere che intendete esporre (in formato jpg)
all’indirizzo mail info2@navigliogrande.mi.it entro e non oltre il 25 marzo. Valutate le opere,
sarete poi contattati dall’associazione per prendere visione del regolamento e per il
pagamento della quota di partecipazione (80 euro + iva).

 

Programma della giornata Arte sul Naviglio (7 maggio 2017)
ore 9 Apertura della manifestazione
ore 12 Incontro “Fare arte oggi. Perché?” con artisti, critici d’arte, curatori e galleristi.
ore 17 Premiazione e consegna dei diplomi Premio Arte Naviglio
ore 20 Chiusura della manifestazione

11 risposte

  1. Sergio Pagano

    Belle iniciative e interessantí lê vostre , purtroppo non saró a Milano . Abito a Rio de Janeiro da quase 30 anni. Sono fotógrafo e nato a Milano… il mio primo studio fotográfico era nella zona Ticinese.

  2. […] Confermata la mia presenza alla 29ma edizione di Arte su Naviglio Grande promossa dall’Associazione Naviglio Grande. […]

  3. Ci saro’ come visitatore; anche se mi sarebbe piaciuto partecipare, ma ho saputo solo ora delle date di presentazione.
    Spero in una prossima occasione di poter esporre.
    Mara Montanari

  4. Desidero avere informazioni per la prossima mostra. Grazie !
    Un artista

    • Associazione del Naviglio Grande

      Può contattarci ai recapiti che trova a fondo pagina

  5. Armanda Linardi

    verrò a visitare la mostra. se avessi saputo prima dell’evento mi sarebbe piaciuto partecipare. mi potete inviare informazioni circa le vostre future iniziative?
    grazie
    Armanda Linardi

    • Associazione del Naviglio Grande

      Segua la nostra pagina Facebook per rimanere aggiornata sulle nostre manifestazioni

  6. ALESSANDRA VILLA

    HO PARTECIPATO IN QUALITA’ DI ESPOSITRICE OGGI ALLA VOSTRA MANIFESTAZIONE E SONO STATA PRESENTE SINO ALLE ORE 20,00 MA NON HO SAPUTO CHI SONO STATI GLI ARTISTI PREMIATI. COME E’ POSSIBILE SAPERE I NOMI?
    GRAZIE PER LA RISPOSTA. ALESSANDRA VILLA

    • Associazione del Naviglio Grande

      Buon giorno Signora Alessandra,
      grazie per la segnalazione.
      La informiamo che pubblicheremo quanto prima sulla pagina Facebook dell’Associazione del Naviglio Grande, i nomi dei vincitori selezionati dalla Giuria, corredati dalle immagini delle loro opere.
      Grazie per aver partecipato.

  7. Patrizia Turchetti

    HO PARTECIPATO IN QUALITA’ DI ESPOSITRICE ALLA VOSTRA MANIFESTAZIONE E SONO STATA PRESENTE SINO ALLE ORE 20,00, PRESSO IL MIO STAND (Come scritto sulla vostra pubblicazione) NON HO VISTO NESSUN GIUDICE A VALUTARE LE OPERE E NON SI E’ ANCORA SAPUTO CHI SONO STATI GLI ARTISTI PREMIATI. COME E’ POSSIBILE SAPERE I NOMI?
    GRAZIE PER LA RISPOSTA. TURCHETTI PATRIZIA

  8. Arturo Arciero

    Ho esposto i miei lavori domenica 7 maggio, la giornata è stata abbastanza faticosa tra il trasporto dei quadri e
    lo smontaggio tra innumerevoli persone e ristoranti con tavoli che occupavano gran parte delle alzaie del naviglio, la nostra piccola Montparnasse però e’ frequentata da avventori che con l’arte non hanno nulla a che fare, famiglie intere con enormi coppe di gelato o tranci di pizza puzzolente discutevano di calcio e pettegolezzi condominiali, il disinteresse generale mi ha lasciato stupito, si potevano esporre batterie di pentole o puzzole di plastica con uguale risultato, abito da molti anni nella vicina Via Vigevano è per la prima volta ho esposto i miei lavori, il prossimo anno tempo permettendo farò una gita fuori porta con gli amici, magari parlando di Modigliani e Matisse.

Lascia un commento